Home > Abruzzo > Martinsicuro, torna la regata storica dei battelli a tre remi

Martinsicuro, torna la regata storica dei battelli a tre remi

Martinsicuro – Domani 14 agosto, con inizio alle ore 10:00 sul Lungomare Europa, nello specchio d’acqua antistante l’Hotel Sympathy, si svolgerà la 18° edizione della Regata Storica.

In acqua, come da tradizione, i tipici battelli a tre remi, fedele riproduzione delle antiche imbarcazioni dei pescatori truentini, e 6 squadre in rappresentanza degli storici quartieri di Martinsicuro (Sacro Cuore, Tronto, Santa Lucia e Anfiteatro) e Villa Rosa (Campo Casone e Nuova Rosa).

L’evento è stato organizzato dall’Associazione Rematori di Martinsicuro con il patrocinio del Comune. “Questa regata rappresenta un pezzo di storia fondamentale per la tradizione marinara truentina, un momento molto sentito per la riscoperta delle nostre radici ed un evento che attira tanti appassionati e turisti, per uno spettacolo unico nel suo genere” dichiarano il primo cittadino, Massimo Vagnoni, ed il Consigliere delegato allo Sport, Alessandro Casmirri. “La gara, aperta a uomini e donne, punta a promuovere l’importante attività remiera attiva sul nostro territorio e a tramandare, anche alle nuove generazioni, la tradizionale “voga truentina”, ovvero la remata tipica dei pescatori del secolo scorso, che si realizzava nel battello a tre remi grazie a due prodieri posizionati a prua e un poppiere a poppa, che fungeva anche da timoniere dell’imbarcazione. Invitiamo tutta la cittadinanza a partecipare numerosa e non possiamo che fare un enorme in bocca al lupo alle squadre ed ai rematori che si sfideranno per portare a casa, ed al proprio quartiere, l’ambito titolo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *