mercoledì, luglio 17, 2019
Home > Marche > Domani comitato sfollati camping incontrerà il prefetto di Macerata

Domani comitato sfollati camping incontrerà il prefetto di Macerata

Terremoto, nella giornata di domani una delegazione del comitato degli sfollati del sisma “La mia terra trema io no” incontrerà il prefetto di Macerata Roberta Preziotti. Questo per spiegare le motivazioni che li portano ad opporsi al trasferimento dai camping di Porto Sant’Elpidio ad altre strutture di Lido di Fermo e Marina Palmense.

Proprio nella giornata di Ieri, alla consegna da parte della Protezione civile dei voucher il trasloco, è seguita un’accesa protesta da parte di un gruppo di fronte al camping Holiday. ”Hanno separato famiglie, consegnato il voucher a persone affette da handicap grave, per poi scoprire, a fine giornata, che alcuni avevano diritto di restare”. La Regione Marche fatto in precedenza richiesta ai tre camping interessati di prorogare ancora l’accoglienza per i terremotati: due hanno accolto la richiesta, un terzo camping invece ha affermato di non essere in grado di cancellare le prenotazioni dei turisti.

Queste le parole riguardo alla situazione degli sfollati del sindaco di Ussita Marco Rinaldi: ”Vado alla Risacca, il camping, e vedo lo sguardo perso dei miei sfollati. Gente che in questi mesi ha cambiato perfino espressione, persone disperate. L’ho scritto al prefetto, al presidente della Regione e lo ripeto, i terremotati non possono essere spostati dalle strutture ricettive in cui si trovano ora”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: