mercoledì, luglio 17, 2019
Home > Italia > AVANTI IL PROSSIMO – IL SINDACO DI TERNI AGLI ARRESTI DOMICILIARI

AVANTI IL PROSSIMO – IL SINDACO DI TERNI AGLI ARRESTI DOMICILIARI

CONTINUA INARRESTABILE IL DEGRADO DELLA POLITICA: AI DOMICILIARI IL SINDACO PD di TERNI DI GIROLAMO l’ASSESSORE AI LAVORI PUBBLICI PER IPOTESI DI REATO SU APPALTI PUBBLICI ANCHE PER I SERVIZI TURISTICI ALLE CASCATE DELLE MARMORE  

Come nel famoso film di Totò che vendeva la Fontana di Trevi: sono agli arresti domiciliari il sindaco di Terni Di Girolamo e l’assessore ai lavori pubblici per irregolarità legate alla gestione della Cascata delle Marmore. L’arresto dei due esponenti politici è avvenuto a seguito di una inchiesta su appalti di servizi pubblici e cooperative sociali. L’indagine della Procura, in corso da tempo, ha evidenziato irregolarità nella gestione dei servizi cimiteriali e verde pubblico, e dei servizi turistici alle cascate delle Marmore. Sarebbero state indebitamente avvantaggiate cooperative sociali operanti nel territorio Ternano dal 2011 al 2016.

                                                                                                           Gianni Brandi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: