sabato, Ottobre 31, 2020
Home > Arte, Cultura e Spettacoli > INIZIA “BORGHI – VIAGGIO ITALIANO”: L’ABRUZZO IN MOSTRA A ROMA

INIZIA “BORGHI – VIAGGIO ITALIANO”: L’ABRUZZO IN MOSTRA A ROMA

Dal 6 maggio al 9 giugno alle Terme di Diocleziano

 

di Alessia Stranieri

Pescara – Il ministro dei beni e attività culturali e del turismo, Dario Franceschini, ha designato il 2017 come Anno dei borghi. Dal 6 maggio al 9 giugno sarà ospitata alle Terme di Diocleziano di Roma, la Mostra “Ai Confini della Meraviglia”, evento portante di “Borghi – Viaggio Italiano”, iniziativa di valorizzazione turistica dei borghi di 18 regioni d’Italia. Anche l’Abruzzo ha aderito all’iniziativa interregionale e, grazie ai suoi magnifici borghi, sarà protagonista dell’evento.

“Mettiamo in mostra la parte migliore del nostro territorio – esordisce Giovanni Lolli, vicepresidente regione Abruzzo – Viaggio italiano può contare sull’apporto di qualità dell’Abruzzo che in fatto di borghi storici e di tutela del patrimonio delle realtà più piccole da sempre rappresenta una regione di riferimento. L’iniziativa del ministero del Turismo, accolta con entusiasmo dalle regioni italiane, sono convinto che offrirà la spinta giusta per incrementare il turismo dei piccoli centri”.

Ad accogliere i visitatori sarà un percorso espositivo ed esperienziale che permetterà di immergersi nella meraviglia dell’Italia più autentica. Oltre 1000 destinazioni, da nord a sud del Bel Paese, faranno immergere i visitatori in un incredibile viaggio virtuale alla scoperta dei tesori più nascosti, dei paesaggi più svariati legati a illustri personaggi della cultura italiana.

E’ previsto, un vero e proprio “Villaggio dei borghi”, articolato con una piazza e vari spazi circostanti, in cui le regioni – a rotazione – presenteranno le loro attività e la loro offerta, folklore, artigianato tipico, storia dei borghi del territorio: ogni giorno, quindi, lo spettacolo sarà diverso. Il progetto rappresenta un’opportunità per tutte quelle piccole realtà che, con una mirata valorizzazione del patrimonio artistico, naturale e umano, possono rappresentare il fulcro per la crescita del turismo nazionale. La mostra, infatti, prevede un intenso calendario di eventi, spettacoli e animazioni in cui le 18 Regioni potranno promuovere il patrimonio storico – artistico – culturale e il turismo sostenibile.

Calendario http://www.viaggio-italiano.it/

MAGGIO

sabato 6 maggio · dalle ore 14.00 – “I Borghi in cucina”
Giornata dedicata all’enogastronomia e alla cucina dei borghi, con gli studenti degli Istituti Alberghieri delle Regioni italiane: nella “Piazza del Borgo” presentano tavole imbandite e raccontano i segreti dellacucina tipica dei loro territori

domenica 7 maggio – “I Borghi del Cuore”
Giornata con i borghi e i territori del Centro Italia colpiti dal sisma, in collaborazione con Alleanza Cooperative Italiane (ACI)

martedì 9 maggio – “Bambini e Borghi”
Giornata dedicata ai bambini con organizzazione di laboratori didattici, in collaborazione con Legambiente

Giornate dedicate ai borghi regionali, dall’entroterra alla costa, e con le località legate ad illustri personaggi:

  • mercoledì 10 maggio – Regione Umbria
  • giovedì 11 maggio – Regione Marche
  • venerdì 12 maggio – Regione Campania
  • martedì 16 maggio – Regione Liguria
  • mercoledì 17 maggio – Regione Lazio
  • giovedì 18 maggio – Regione Sardegna
  • venerdì 19 maggio – Regione Calabria
  • martedì 23 maggio – Regione Piemonte
  • mercoledì 24 maggio – Regione Veneto
  • giovedì 25 maggio – Regione Toscana
Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *