giovedì, Agosto 13, 2020
Home > Mondo > McCarthy choc: “Penso che Putin paghi Trump”. Poi smentisce: “Era umorismo”

McCarthy choc: “Penso che Putin paghi Trump”. Poi smentisce: “Era umorismo”

< img src="https://www.la-notizia.net/McCarthy.jpg" alt="McCarthy"

Ormai ce l’aspettiamo. E se così non fosse, forse il presidente degli Stati Uniti Donald Trump comincerebbe ad annoiarci. Anche nella giornata di oggi arriva così l’ennesima notizia choc: quella della frase pronunciata, nel giungo 2016, in piena campagna elettorale, dal leader della maggioranza repubblicana alla Camera Kevin McCarthy, secondo quanto riportato dal  Washington Post: “Penso che Putin paghi Trump”. Parole, queste, dette nell’ambito di una conversazione a Capitol Hill con alcuni parlamentari repubblicani. Scherzo? Provocazione? O semplicemente una frase buttata lì per gettare fango su un rapporto che è bene rimanga saldo? Di fatto esisterebbe una registrazione ascoltata e verificata dal quotidiano della capitale. Tra l’altro McCarthy, che in precedenza aveva incontrato un ministro ucraino, avrebbe così descritto la strategia russa: finanziare politici populisti per indebolire le istituzioni democratiche in Europa. Ma il presidente Usa Donald Trump non si fa pregare e risponde per le rime:

“Con tutti gli atti illegali avvenuti nella campagna elettorale della Clinton – posta su twitter dopo la nomina di Mueller a commissario speciale per il Russiagate – e nell’amministrazione Obama non è mai stato nominato un commissario speciale”.

Dall’altra parte McCarthy avrebbe replicato, sempre  su Twitter: “È stato un tentativo di umorismo andato male. Non stupisce che il Washington Post abbia provato a trasformare questo in una breaking news”. Nella famosa o famigerata conversazione, McCarthy avrebbe fatto riferimento anche a Dana Rohrabacher, deputato repubblicano della California.

 

 

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994 al 2015 ha collaborato regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero, Il Resto del Carlino, La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Nel 2009 è direttore del quotidiano teramano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Ora direttore della testata giornalistica on line la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com