martedì, Aprile 20, 2021
Home > Abruzzo > CORSO SAN GIORGIO, QUANDO I LAVORI? RICHIESTA DI INCONTRO PUBBLICO

CORSO SAN GIORGIO, QUANDO I LAVORI? RICHIESTA DI INCONTRO PUBBLICO

TERAMO – Pubblichiamo di seguito la lettera scritta, con richiesta di pubblico incontro, dal Presidente Comunale Confercenti  Antonio Topitti in merito ai ritardi riscontrati sui lavori su Corso San Giorgio:
“Il Sottoscritto Antonio Topitti, Presidente Comunale di Confesercenti, in merito ai ritardi e lungaggini dei lavori di rifacimento della pavimentazione di Corso San Giorgio, a nome e per conto dei commercianti dell’area interessata, chiede alla SSVV un pubblico incontro aperto alla stampa e a tutta la opinione pubblica cittadina.
Affinché ogni soggetto coinvolto si prenda pubblicamente le dovute responsabilità, a detta riunione si richiede la presenza di: direttore dei lavori,  titolare dell’impresa e l’assessore di riferimento, così da avere lumi una volta per tutte sui motivi reali di tanto ritardo e lentezza.

Tale richiesta è motivata dal fatto che la situazione è diventata drammatica e insostenibile, si rischia di ripetere l’esperienza negativa dell’estate 2016. Tante attività commerciali del Corso, a causa delle dinamiche disastrose non naturali, sono a serio rischio bancarotta e fallimento. In molti hanno già dovuto chiudere i battenti, i sopravvissuti necessitano urgentemente di programmare il prossimo futuro commerciale, hanno quindi bisogno di certezze in merito alla tempistica sul prosieguo e ultimazione dei lavori, spurie da qualsiasi demagogia usata fino ad oggi”.

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *