domenica, Giugno 13, 2021
Home > Italia > Blue Whale, Cosenza choc: giovane istiga coetanea al suicidio

Blue Whale, Cosenza choc: giovane istiga coetanea al suicidio

< img src="https://www.la-notizia.net/whale.jpg" alt="whale"

Si parla di nuovo di Blue Whale. In provincia di Cosenza un giovane di 16 anni istiga una coetanea al suicidio, incitandola a buttarsi da un edificio. “Sei entrata nel ‘Blue Whale“, adesso “non puoi ritirarti”. Il ragazzo è stato identificato e denunciato dalla polizia postale di Catania. Le indagini erano partite dopo la denuncia di una ragazza sulla partecipazione di una sua amica al gioco dell’orrore. Il meccanismo, lo ricordiamo, si basa su 50 prove da superare in 50 giorni, sotto la supervisione di una sorta di “tutor”. Tra queste alzarsi alle 4 del mattino, vedere filmati horror indicati dal tutor, infliggersi ferite, non parlare con nessuno, salire su tetti. Il “gioco” istiga all’alienazione, all’autolesionismo, al suicidio. E sta avendo ampia diffusione grazie ai social. La Blue whale è nata in Russia e ha già portato alla morte 157 adolescenti. Secondo il “gioco” dell’orrore  l’ultimo giorno bisogna suicidarsi da un palazzo molto alto. L’ideatore del gioco della morte ha un nome e congnome. Si tratta di Philip Budeikin, un giovane di 22 anni recluso in un carcere russo dal 2016, che ha ammesso di Budeiken aver istigato almeno 16 adolescenti russi al suicidio per “purificare la società”. Dalla Russia Blue Whale ha poi raggiunto il Brasile, Francia e Inghilterra.

Passando al setaccio lo smartphone della giovane, la polizia postale ha scoperto le chat prova. Al giovane accusato di istigazione al suicidio la polizia postale ha notificato la denuncia e ha dato luogo ad una perquisizione, che ha dato luogo al sequestro di vari dispositivi per accertare se abbia effettuato altri “adescamenti” del genere. Il 16enne ha ammesso la propria partecipazione al Blue Whale’, spiegando di essere stato “iniziato” alla pratica su Instagram. Sale quindi l’allerta sui social, attraverso i quali questo pericoloso “gioco” si sta diffondendo a macchia d’olio.

Redazione
La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.