martedì, Aprile 20, 2021
Home > Mondo > MANCHESTER, BOMBA COSTRUITA GRAZIE A VIDEO SU YOUTUBE

MANCHESTER, BOMBA COSTRUITA GRAZIE A VIDEO SU YOUTUBE

L’attentatore di Manchester aveva fabbricato l’ordigno con cui ha ucciso 22 persone grazie a un video su Youtube. Lo rivela il Times precisando che Salman Abedi ha visionato diversi filmati sulla piattaforma di Google, mentre su altri siti ha scaricato materiale che riguardava il composto chimico contenuto all’interno della bomba fatta esplodere alla Manchester Arena dopo il concerto di Ariana Grande.

Un nuovo caso di ordigno fai da te che metterà altra pressione sui giganti di internet per scovare ed eliminare dalla rete contenuti sensibili. Il quotidiano britannico ha constatato che due giorni dopo l’attacco su Facebook e Youtube erano ancora facilmente accessibili diverse manuali su come fabbricare una bomba, tra i quali quello per creare un ordigno con il perossido di acetone, il potente esplosivo utilizzato da Abedi.

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *