lunedì, Dicembre 6, 2021
Home > Abruzzo > Sversamento di liquami zona nord Roseto: divieto di balneazione per 48 ore

Sversamento di liquami zona nord Roseto: divieto di balneazione per 48 ore

Roseto degli Abruzzi – Nella serata di ieri, venerdì 23 giugno, si è verificato un guasto all’impianto di sollevamento della Ruzzo reti in via Nazionale all’altezza di via Tosti, con uno sversamento a mare di liquami per circa due ore. Il guasto è stato riparato intorno alle ore 21.30, ripristinando il normale flusso della rete fognaria e scongiurando ulteriori sversamenti.

Il sindaco, al fine di salvaguardare la salute pubblica, ha emesso un’ordinanza per interdire in via precauzionale la balneazione, a titolo temporaneo per 48 ore, nel tratto di spiaggia che va da 50 metri a nord fino a 100 metri a sud del canale delle acque bianche interessato dallo sversamento, nei pressi della concessione balneare “Mal di mare”.