sabato, Gennaio 16, 2021
Home > Mondo > Concessa libertà condizionale a Liu Xiaobo: ha un tumore terminale

Concessa libertà condizionale a Liu Xiaobo: ha un tumore terminale

Il dissidente cinese e premio Nobel per la Pace Liu Xiaobo ha ottenuto la libertà condizionale per motivi medici dopo che gli è stato diagnosticato un tumore terminale al fegato: lo ha reso noto il suo avvocato.

L’avvocato di Xiaobo, Mo Shaoping, ha detto che il premio Nobel è stato ricoverato in un ospedale di Shenyang (nordest) e che le sue condizioni sono stabili.

Liu, il più noto prigioniero politico cinese, fu condannato nel 2009 a 11 anni di prigione per aver lanciato il documento ‘Charta08’ che chiedeva la democratizzazione del sistema politico del Paese.

L’anno dopo vinse il premio Nobel per la pace, un riconoscimento che mandò su tutte le furie il governo di Pechino. Tanto che all’epoca il portavoce del ministero degli Esteri dichiarò che il Nobel era stato dato a un “criminale”: il premio, aggiunse, costituisce una “mancanza di rispetto nei confronti del sistema giudiziario cinese”.(ANSA-AP).

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *