mercoledì, Settembre 22, 2021
Home > Italia > Amatrice, è ancora paura: nuove scosse

Amatrice, è ancora paura: nuove scosse

La terra ricomincia a tremare ad Amatrice e torna la paura. Una scossa di terremoto,  di magnitudo 3.9, è stata infatti registrata alle 2:25.

Stando ai rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 12 km di profondità; l’epicentro è stato localizzato a 4 km da Cittareale (Rieti), 12 da Montereale (L’Aquila), 18 da Arquata del Tronto (Ascoli Piceno) e 19 da Cascia (Perugia).

Nella stessa area – colpita da due devastanti terremoti il 24 agosto (magnitudo 6) e il 30 ottobre (magnitudo 6.5) scorsi – ieri mattina era stata registrata un’altra scossa di magnitudo 3.1 e ieri sera una di magnitudo 3.5. Non si registrano ulteriori danni a persone o cose.

Tuttavia la popolazione vive in uno stato di angoscia continuo. “E’ stato un disastro – commenta Rita, abitante di Amatrice che ricorda ancora con terrore le scosse dello scorso anno -, qui la zona è un cumulo di macerie e le nuove scosse continuano ad aggravare la situazione”.