martedì, Dicembre 1, 2020
Home > Arte, Cultura e Spettacoli > L’ALTRA ITALIA, SI APRE VENERDÌ 21 LA SESTA EDIZIONE

L’ALTRA ITALIA, SI APRE VENERDÌ 21 LA SESTA EDIZIONE

ASCOLI PICENO, 19 lug. 2017 – Al via venerdì 21 luglio L’Altra Italia, promossa dal Comune di Ascoli Piceno con AMAT Associazione Marchigiana Attività Teatrali e il sostegno di MiBACT e Regione Marche. Con il titolo di “Un Paese in salita” questa sesta edizione, che si svolgerà fino a domenica 23 luglio ad Ascoli, è incentrata sui temi dell’Italia appenninica e invita a riflettere sulla necessità di maggior valorizzazione e rilancio dell’entroterra, il Paese in salita, appunto. Numerosi gli ospiti della tre giorni: il filosofo Diego Fusaro, l’economista Riccardo Puglisi, il sindaco di Amatrice Sergio Pirozzi, il giornalista Andrea Pancani, il saggistaMarcello Venerziani e il cantante Giovanni Lindo Ferretti.

 

Si inizia venerdì dalla Pinacoteca Civica alle 17.30 con L’ALTRA ITALIA YOUNG, laboratori di storia dell’arte curati dai Musei Civici e riservati a 25 bambini fra 5 e 10 anni (prenotazione obbligatoria al numero 333/3276129). Nella prima giornata i più piccoli saranno guidati alla scoperta dei Santi dipinti da Crivelli nel laboratorio dal titolo «Che santo sei?»

 

Per la sezione L’ALTRA ASCOLI a cura del professor Stefano Papetti, direttore dei Musei Civici, l’appuntamento è alle 18.00. L’appuntamento di venerdì 21 in Pinacoteca è con «Vivere da eremita», visita guidata ai capolavori della collezione comunale che hanno per tema la vita eremitica. A seguire la visita della mostra «Bertozzi & Casoni. Minimi avanzi», realizzata in collaborazione con Verticale d’Arte, mentre inframezzano il pomeriggio gli ITINERARI SONORI realizzati con gli allievi dell’Istituto Musicale Spontini. Il 21 luglio in Pinacoteca i giovani chitarristi Nora Piccolella e Lorenzo Cardarelli propongono musiche di Carulli, Hartog, Sor, Villa Lobos e Barrios.

 

Appuntamento con la sezione A TU PER TU alle 21.30, in piazza Ventidio Basso: moderati dal giornalista di LA7 Andrea Pancani saranno ospiti, per parlare di Italia in salita fra intervento pubblico e liberismo, il filosofo Diego Fusaro e l’economista Riccardo Puglisi, supportati dal sindaco di Amatrice Sergio Pirozzi e quello di Ascoli Guido Castelli.

 

Hanno collaborato alla realizzazione dell’edizione 2017 dell’Altra Italia i Musei Civici di Ascoli Piceno, l’Istituto Musicale Gaspare Spontini, la Libreria Rinascita e l’associazione Verticale d’Arte.

 

Ingresso libero a tutti gli appuntamenti, ad eccezione dell’evento Terre in Moto. Recital per voce e corde di Giovanni Lindo Ferretti di sabato 22 luglio al Chiostro di Sant’Agostino con posto seduto non numerato a 10 euro (prenotazioni e prevendite Biglietteria del Teatro tel. 0736/298770).

Informazioni tel. 0736/298770 e AMAT 071/2075880, sulla pagina facebook de L’Altra Italia e ai siti comuneap.gov.it e amatmarche.net. In caso di maltempo gli eventi serali si terranno al Teatro Ventidio Basso.

***

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *