giovedì, Ottobre 22, 2020
Home > Marche > Regione, via libera alla variazione di bilancio

Regione, via libera alla variazione di bilancio

Via libera dal Consiglio regionale delle Marche alla pdl n. 154 della Giunta contenente una variazione di bilancio da 242 milioni di euro, a cui vanno aggiunti i 5 milioni di euro donati dal gruppo petrolifero Rosneft per l’ospedale di Amandola e iscritti a bilancio. Ventisette i voti a favore, dato che M5s, Lega nord, Fdi-An e Fi avevano abbandonato l’aula in segno di protesta per non avere avuto il tempo di esaminare l’atto, arrivato a sorpresa ieri in prima Commissione e oggi in aula. Tra le opposizioni Mirco Carloni (Ap) ha votato a favore e Sandro Bisonni (gruppo misto) è rimasto in aula, ma non ha partecipato al voto. Si tratta di due variazioni, una da 40 milioni di euro, compensativa e relativa a varie voci, l’altra da 202 milioni derivanti da premialità in sanità e vincolata al settore sanitario. la prima comprende 6 milioni al Comune di Tolentino per realizzare appartamenti per i terremotati. L’altra oltre 90 milioni per i cofinanziamenti regionali per i nuovi ospedali.

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *