venerdì, Ottobre 30, 2020
Home > Abruzzo > AGRICOLTURA, PEPE: FIRMATE PRIME QUATTRO CONVENZIONI CON GAL

AGRICOLTURA, PEPE: FIRMATE PRIME QUATTRO CONVENZIONI CON GAL

agricoltura

Pescara – Sono state firmate ieri mattina, nella sede di Pescara dell’Assessorato all’agricoltura, le prima quattro convenzioni con i gruppi di azione locale (Gal) che hanno vinto la selezione pubblica (7 in totale) della nuova programmazione 2014-2020.

All’incontro, oltre che all’assessore Dino Pepe e al direttore del Dipartimento regionale Politiche Agricole Antonio Di Paolo, erano presenti i vertici dei quattro Gal selezionati: Gran Sasso-Velino, Abruzzo Italico-Alto Sangro, Terre pescaresi e Maiella Verde.

La misura Leader, oggetto del bando, nella programmazione del PSR, contribuisce a rafforzare lo sviluppo a lungo termine di specifiche aree di territorio mediante l’attuazione di Strategie di Sviluppo Locale di tipo partecipativo e dirette a migliorare la qualità della vita nelle aree rurali della Regione.

“Credo molto nell’attività svolta dai Gal sul territorio – ha detto l’assessore Dino Pepe – poiché le azioni previste sono rivolte alla tutela e alla valorizzazione del paesaggio rurale, nonché al miglioramento dell’offerta di servizi per la collettività, generando così opportunità aggiuntive di occupazione e reddito”.

L’assessore Dino Pepe, nel suo intervento, ha ricordato poi che l’Abruzzo, grazie al contributo delle altre regioni, ha “ottenuto 46 milioni di euro in più dal Fondo di solidarietà, e una parte di queste risorse, circa 1,4 milioni di euro, sono state immediatamente rese disponibili con il secondo bando riservato ai Gal dei territori colpiti dai recenti eventi calamitosi”

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *