martedì, Ottobre 20, 2020
Home > Italia > Ferrara, spara a moglie e figlio, incendia la casa e si toglie la vita

Ferrara, spara a moglie e figlio, incendia la casa e si toglie la vita

FERRARA – Ennesima tragedia consumata in ambito familiare, stavolta a Ferrara. Galeazzo Bartolucci, 77 anni, antiquario, ha sparato alla moglie, Mariella Marangoni, 73 anni, e al figlio 48enne, Giovanni. Poi ha dato fuoco alla casa e, dopo essere uscito dall’edificio, si è sparato. E’ stato trovato agonizzante in strada, dove poi ha esalato l’ultimo respiro. Una tragedia, questa, forse dettata dalla disperazione.

Nella giornata di oggi, a mezzogiorno, l’ufficiale giudiziario avrebbe dovuto infatti dare esecuzione allo sfratto del nucleo familiare dall’abitazione. Così l’uomo, vedendosi perduto, sentendosi privo di speranze per il futuro, si è ucciso dopo aver sparato a moglie e figlio e aver dato fuoco alla casa. Sul posto  gli agenti della Questura di Ferrara ai quali sono affidate le indagini.

I Vigili del fuoco erano stati allertati intorno alle 6.30 per l’incendio che stava devastando il piano terra dell’edificio. Poi, domate le fiamme, i pompieri hanno trovato i corpi di madre e figlio consumati dal fuoco ma con evidenti segni di arma da fuoco.  Alle 7.30 è stata invece chiamata la polizia da un negoziante che aveva sentito l’ultimo sparo e che avvisava della presenza dell’uomo, ormai in fin di vita, sotto i portici di via Boccanale di santo Stefano. .

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *