domenica, Giugno 13, 2021
Home > Mondo > La guerra del terrore colpisce anche la Finlandia

La guerra del terrore colpisce anche la Finlandia

La guerra del terrore colpisce al cuore la Finlandia a poche ore dal doppio attentato spagnolo. Al grido di “Allah Akbar” diverse persone sono state colpite da fendenti in un attacco nella città di Turku. Il bilancio, almeno attualmente, è di due morti e 8 feriti. Le cellule islamiche stanno prendendo coraggio dal diffondersi degli attentati in tutta Europa e traggono forza dalla morte che riescono a seminare. Prima cani sciolti, ora cellule ben organizzate. In ogni caso in perfetta connessione. La polizia finlandese è riuscita a bloccare l’autore del gesto. Continua la caccia a eventuali complici.

I feriti sarebbero 7-8. Stando ai testimoni oculari, l’assalitore o gli assalitori avrebbero attaccato diverse persone con un grande coltello e fra di queste ci sarebbe anche una donna che stava spingendo la carrozzina.

La polizia finlandese ha sparato alle gambe a uno degli attentatori che poi e è stato arrestato.

“Erano in tre, correvano in mezzo alla strada e gridavano Allah Akbar”, racconta la tv svedese Yle citando testimoni a Turku.

La polizia finlandese ha richiesto ai residenti di “lasciare” il centro della città, non sicuro.

La polizia finlandese ha anche detto che la sicurezza è stata aumentata nell’aeroporto di Helsinki e nelle stazioni ferroviarie di tutto il Paese

Redazione
La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.