domenica, Ottobre 25, 2020
Home > Abruzzo > Pescara, falsa infermiera al lavoro in ospedale per un mese

Pescara, falsa infermiera al lavoro in ospedale per un mese

PESCARA – Falsa infermiera smascherata dai carabinieri dopo aver lavorato per un mese all’ospedale di Pescara: una storia inquietante quella scoperta dai militari che hanno scovato una 49enne pescarese che è stata poi denunciata per i reati di esercizio abusivo della professione e falso materiale.

Tutto è iniziato lo scorso 10 agosto quando un iscritto alla Federazione Nazionale Collegi Infermieri informò i carabinieri sulle presunte irregolarità della documentazione presentata da un’infermiera assunta il 1 luglio scorso presso l’ospedale di Pescara; immediate sono così scattate le indagini che, attraverso numerose verifiche documentali, hanno portato alla luce la verità.

La donna aveva infatti presentato ad un’agenzia di lavoro interinale una serie di documenti, tutti abilmente falsificati, attestanti l’iscrizione al collegio degli infermieri di Roma ed il conseguimento della laurea presso l’Università D’Annunzio di Pescara-Chieti. La falsa infermiera è stata immediatamente allontanata dalla struttura ospedaliera. (Fonte ANSA)

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *