mercoledì, Luglio 28, 2021
Home > Abruzzo > FIUME PESCARA: ENTRO SETTEMBRE APPALTO VASCHE LAMINAZIONE

FIUME PESCARA: ENTRO SETTEMBRE APPALTO VASCHE LAMINAZIONE

PESCARA – Sarà pubblicata entro il mese di settembre la gara d’appalto per la realizzazione delle vasche di laminazione sul fiume Pescara, che prevede un investimento complessivo di 54 milioni e 800mila euro.

In questi giorni sono infatti in corso le verifiche sul progetto esecutivo dell’intervento, che si concluderanno a metà del mese prossimo con la validazione degli elaborati da parte del presidente della Giunta regionale Luciano D’Alfonso, in veste di Commissario straordinario delegato per l’attuazione dell’intervento di mitigazione del rischio idraulico del Bacino idrografico del fiume Aterno Pescara. Passaggio propedeutico all’indizione della gara d’appalto europea.

I lavori di messa in sicurezza del Pescara – decisi per ridurre i rischi legati alle piene del corso d’acqua – riguarderanno il tratto di fiume che attraversa i Comuni di Chieti, Manoppello, Cepagatti e Rosciano. Saranno realizzate vasche di compensazione con una capacità di 7 milioni di metri cubi di acqua, che insisteranno su una superficie di un milione e 300mila metri quadrati.

 

Redazione
La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.