giovedì, Ottobre 29, 2020
Home > Abruzzo > “Il Gran Sasso d’Italia, i giovedì dal mare alla montagna”

“Il Gran Sasso d’Italia, i giovedì dal mare alla montagna”

< img src="https://www.la-notizia.net/gran sasso" alt="gran sasso"

Ultimi 5 appuntamenti della iniziativa Scopri il Gran Sasso, due appuntamenti domenicali e tre infrasettimanali.

In particolare per gli appuntamenti del Giovedì parte il servizio navetta dalla costa e un programma turistico alternativo a disposizione dei turisti. Nel programma mattutino il turista potrà scegliere fra un escursione con accompagnatore di montagna o una visita dei borghi con guida turistica.

L’iniziativa è fatta in collaborazione anche con DMC Hadriatica, Albatour, Ass. Albergatori Tortoreto, il BIM e i Comuni della Destinazione Gran Sasso Laga. L’idea è di promuovere la scoperta delle aree interne come valore aggiunto all’offerta turistica delle strutture.

Infatti, le strutture ricettive (alberghi, ristoranti, B&B, agriturismi, etc.) del territorio hanno a disposizione dei voucher omaggio da offrire ai propri clienti. Ogni struttura potrà richiedere 2 voucher a settimana previa prenotazione, fino ad esaurimento della disponibilità dei voucher stessi.

Invitiamo gli operatori a cogliere l’opportunità, dichiara il Presidente Di Lodovico, di offrire un omaggio ai loro ospiti, un gesto di cortesia che però ci consentirà di promuovere la scoperta del nostro territorio e accrescerne l’attrattività complessiva.

Il programma include escursioni in montagna e visite turistiche, effettuate anche in lingua inglese, il servizio sarà garantito senza la necessità di un numero minimo di partecipanti, per dare certezza e stabilità all’offerta. Inoltre sono disponibili altre esperienze come attività a cavallo, mountain bike, nordic walking, arrampicata, laboratori di ceramica ed enogastronomici.

 

Questi i successivi appuntamenti previsti dal Calendario:

GIOVEDÌ 24 AGOSTO:

Il Borgo di Castelli e il Fondo della Salsa (servizio navetta da Alba e Tortoreto)

 

DOMENICA 27 AGOSTO:

La Morricana e le Genti della Laga

 

GIOVEDÌ 31 AGOSTO:

Tra i due Corni del Gran Sasso (servizio navetta da Alba e Tortoreto)

 

DOMENICA 3 SETTEMBRE:

Il Borgo di Castelli e il Fondo della Salsa

 

GIOVEDÌ 7 SETTEMBRE:

Le Cento Fonti e i Borghi della Laga (servizio navetta da Alba e Tortoreto)

 

FERMATE NAVETTA: 8:15 Partenza Tortoreto (Camping Village Salinello) • 8:20 Rotonda Carducci • 8:25 Rotonda Da Vinci • 8:30 Alba Adriatica (Bar Bellariva) • 8:35 Info Point Albatour • 8:45 Ufficio IAT • 8:50 Casello Val Vibrata • 9:10 Mosciano Parcheggio Stazione FS • Rientro entro le ore 19:00

 

 

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *