giovedì, Ottobre 22, 2020
Home > Abruzzo > Statale 16, due rotatorie e Pineto e Roseto per migliorare la sicurezza

Statale 16, due rotatorie e Pineto e Roseto per migliorare la sicurezza

TERAMO – Grazie all’intervento dell’Anas saranno realizzate due rotatorie sulla Statale 16, una sul territorio di Pineto e l’altra sul territorio di Roseto.

La prima  è prevista nella zona industriale di Scerne nella intersezione fra la statale e la provinciale 27/a; la seconda  a Cologna spiaggia dove la statale innesta con la provinciale 20/a in direzione verso il casello autostradale di Mosciano Sant’Angelo.

“I due progetti fanno parte di un piano di adeguamento e miglioramento della rete stradale statale che, in particolare, si concentra sulle condizioni di sicurezza – spiega il consigliere delegato aggiunto alla viabilità, Mario Nugnes – ecco perché sono coinvolti gli enti locali, in questo caso la Provincia, gestori delle reti secondarie. Si tratta di interventi a basso impatto, infatti non sono previste nuove occupazioni di suolo pubblico, ma assolutamente significativi sul piano della sicurezza e della transitabilità. Nei prossimi giorni ci incontreremo con l’Anas che ci comunicherà le date per l’avvio delle procedure di gara, di consegna e inizio lavori. Una collaborazione, questa con Anas, che si è consolidata con gli interventi post terremoto e che ci vede lavorare in sinergia anche attraverso questi progetti per la sicurezza”.

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *