venerdì, Ottobre 30, 2020
Home > Marche > Post-sisma, nuova scuola a Valfornace

Post-sisma, nuova scuola a Valfornace

Una nuova scuola è stata inaugurata a Valfornace (Macerata). Accoglierà bimbi e giovani dalla scuola dell’infanzia alla secondaria di primo grado e va a sostituire il vecchio istituto “Ugo Betti”, reso inagibile dal sisma. L’edificio è stato donato da Salini Impregilo e dal 15 settembre ospiterà gli alunni che lo scorso anno hanno frequentato le lezioni sotto a tendoni o in strutture provvisorie.

“Abbiamo lavorato bene con l’amministrazione locale – ha detto l’ad Pietro Salini – e siamo riusciti ad aprire la struttura prima dell’anno scolastico. È un bel segnale”, che sottolinea come “si può ricostruire un paese.

A fronte di disastri che si susseguono nel nostro Paese e che hanno delle risposte non adeguate alle esigenze della gente, bisognerebbe chiedersi se il nostro impianto di leggi è adatto a risolvere queste situazioni. Chiediamoci se non sia il caso di rivedere le norme almeno per la parte che riguarda interventi indispensabili di emergenza”.

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *