giovedì, Ottobre 22, 2020
Home > Italia > Firenze, carabinieri indagati: avrebbero abusato di due studentesse

Firenze, carabinieri indagati: avrebbero abusato di due studentesse

Due carabinieri sotto accusa per violenza sessuale: avrebbero abusato di due studentesse americane a Firenze nella notte tra il 6 ed il 7 settembre. Sarebbero attualmente indagati. Nel racconto fatto alla Questura, che si ritiene abbia elementi di fondatezza, le due giovani hanno dichiarato di essere state violentate dopo esser state portate a casa con la gazzella. Le studentesse, che si trovano a Firenze per seguire alcuni corsi in una accademia per stranieri, sono state sentite separatamente.

Si trovavano in un locale mercoledì sera, dal quale sarebbero uscite intorno alle 4. Dopo aver cercato invano un taxi, sarebbero state avvicinate da due carabinieri in divisa, intervenuti nel locale per calmare gli animi nel corso di una lite. I militari si sarebbero poi offerti di accompagnarle a casa, visto che una delle due ragazze aveva difficoltà a stare in piedi. A questo punto la situazione sarebbe degenerata.

Una volta arrivati a casa delle due giovani, dopo aver parcheggiato, avrebbero abusato di loro. Poco dopo la telefonata al 113. In ogni caso, anche se il duplice rapporto risultasse, e ci sono elementi che indicano il contrario, consenziente, i due carabinieri in servizio avrebbero comunque commesso un grave illecito disciplinare. Motivo per cui la loro posizione è in ogni caso estremamente critica. Tra l’altro le due studentesse erano sotto effetto dell’alcol e quindi non perfettamente in sé.
 

 

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *