martedì, Ottobre 20, 2020
Home > Abruzzo > Scuola antisismica intitolata a Falcone e Borsellino

Scuola antisismica intitolata a Falcone e Borsellino

L’AQUILA  – “Inaugurare una scuola nuova è un evento di grande importanza, quando è antisismica e tecnologicamente dotata lo è ancora di più. E infine, quando tutto questo si coniuga con il perseguimento dei valori della legalità, attraverso l’intitolazione a Falcone e Borsellino, è ancora meglio”.

Queste le parole del vice presidente del Consiglio superiore della magistratura, Giovanni Legnini, a Montereale (L’Aquila), Comune montano colpito dai terremoti 2009 e 2016, dove ha inaugurato la nuova scuola elementare e media che ospiterà 160 bambini ma sarà anche struttura sicura di protezione civile in caso di emergenze.

“Si tratta di un evento di grandissima rilevanza, che dà fiducia alle popolazioni e alle autorità locali colpite da due eventi catastrofici”, ha aggiunto Legnini, che ha scoperto la targa che intitola l’edificio ai magistrati uccisi dalla mafia Giovanni Falcone e Paolo Borsellino assieme al primo cittadino di Montereale, Massimiliano Giorgi. “Sarà un luogo di memoria condivisa – ha detto il sindaco -“. (Fonte ANSA)

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *