sabato, Ottobre 31, 2020
Home > Marche > Festa grande per i 100 anni di Maria Teresa Amodio

Festa grande per i 100 anni di Maria Teresa Amodio

< img src="https://www.la-notizia.net/teresa.jpg" alt="teresa"

 

Festa grande per una vita trascorsa tra treni e stazioni

 

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – E’ stato il sindaco Pasqualino Piunti a portare il tradizionale mazzo di fiori e gli auguri della città a Maria Teresa Amodio che ieri, 12 settembre, ha tagliato l’ambito traguardo del secolo di vita.

La signora Maria Teresa ha trascorso la sua vita a diretto contatto con i treni e le stazioni ferroviarie. Nata il 12 settembre 1917 a Avrana, in comune di Gragnano, in provincia di Napoli,  a 12 anni rimase orfana di madre.

Come si usava a quei tempi, giovanissima andò a servizio presso la famiglia del capostazione di Gragnano e quando il ferroviere fu trasferito a San Benedetto del Tronto con tutta la famiglia, lei lo seguì.

A 23 anni conobbe un altro ferroviere, il capotreno Vincenzo Gaspari e, dopo breve fidanzamento, i due convolarono a nozze. Dal matrimonio sono nati quattro figli, Giulio, Virginia, Silvia, Giuliana e, negli anni, sei nipoti e tredici pronipoti.

“E’ stata sempre moglie, mamma, nonna e bisnonna amata da tutti per la sua dolcezza e tranquillità” dicono con affetto i parenti che si sono stretti a lei in questo bellissimo momento.

 

 

 

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *