domenica, Ottobre 25, 2020
Home > Abruzzo > Sanità: Regione, accordo con Toscana su medicina laboratorio

Sanità: Regione, accordo con Toscana su medicina laboratorio

< img src="https://www.la-notizia.net/paolucci" alt="paolucci"

Pescara – La Giunta regionale, su proposta dell’assessore alla Sanità, Silvio Paolucci, ha approvato un accordo di collaborazione tra la Regione Toscana e la Regione Abruzzo in materia di implementazione della qualità dei servizi di medicina di laboratorio negli ospedali pubblici.

Nello specifico, la sinergia riguarderà lo sviluppo di protocolli comuni per il monitoraggio della qualità dell’intero processo di laboratorio, linee guida e/o documenti per l’accreditamento professionale anche mediante Audit e la revisione delle modalità di attuazione del controllo di qualità interno.

Inoltre, l’accordo è relativo alla formulazione di proposte per la valutazione delle performance delle Valutazioni esterne di qualità (VEQ) e di eventuali ricadute normative, che possono prevedere la partecipazione gli stessi programmi di VEQ come strumento per il confronto delle performance di laboratori omogenei ma operanti in diversi ambiti territoriali e contesti organizzativi, alla definizione di linee guida per l’appropriatezza delle richieste di prestazioni di medicina di laboratorio e di approcci analitici che prevedano successivi approfondimenti, ad incontri di formazione professionale rivolta agli operatori ed infine all’effettuazione di eventuali sopralluoghi nei laboratori da parte di esperti di laboratorio operanti in ambiti territoriali diversi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *