domenica, Dicembre 5, 2021
Home > Italia > Tentato stupro su una donna a Milano: salvata dai passanti

Tentato stupro su una donna a Milano: salvata dai passanti

< img src="https://www.la-notizia.net/passanti.jpg " alt="passanti”

I passanti avvertono le urla e bloccano l’aggressore. Ancora una volta si parla di violenza ai danni di una donna. Questa volta, fortunatamente, non andata a buon fine. E’ accaduto a Milano. Un romeno di 31 anni ha incrociato lungo la strada una donna italiana di 28 e si è avventato su di lei.

“Ho avuto un raptus, era una bella ragazza. Mi sono eccitato e l’ho assalita”. Così si sarebbe schernito Kibedi con i passanti che l’hanno prontamente fermato dopo che aveva tentato di spogliare la ragazza. Tre giovani si erano messi al suo inseguimento, tra viale Liguria e l’Alzaia Naviglio Pavese, mentre un tassista allertava la polizia. Il romeno è stato arrestato poco dopo per violenza sessuale.

La giovane stava percorrendo viale Liguria per raggiungere la fermata della metropolitana Romolo. Stando alla ricostruzione operata dalla Questura, il romeno l’avrebbe bloccata frontalmente, mettendola poi spalle al muro. Essendo l’area molto frequentata, le grida della giovane hanno raggiunto i passanti che si sono subito messi in moto.  Per l’uomo erano già scattate le manette nel 2013 per una violenza sessuale a San Donato. Successivamente aveva patteggiato per due anni di reclusione.