lunedì, Ottobre 18, 2021
Home > Marche > Diverbio tra imprenditrice ed operaio finisce a colpi di martello

Diverbio tra imprenditrice ed operaio finisce a colpi di martello

CIVITANOVA MARCHE – Il diverbio tra un’imprenditrice ed un operaio cinesi sfocia nel sangue. E’ successo in un tomaificio di Piane di Chienti a Civitanova Marche. Dopo essersi affrontati a colpi di martello e forbici sono entrambi rimasti feriti.

L’imprenditrice 31enne è stata colpita alla testa con un martello; l’uomo ha riportato una grave ferita all’addome, inferta dalla datrice di lavoro con un paio di forbici. E’ stato sottoposto ad un intervento chirurgico per lesioni all’intestino, mentre l’imprenditrice se la caverà con 20 giorni di prognosi. Sulla vicenda sono attualmente in corso indagini da parte della polizia.