lunedì, Novembre 29, 2021
Home > Mondo > Generale russo muore in Siria sotto i colpi di mortaio dell’Isis

Generale russo muore in Siria sotto i colpi di mortaio dell’Isis

Il ministero della Difesa di Mosca rende noto che un generale russo è stato ucciso dall’Isis durante gli scontri in Siria. Valery Asapov “era al suo posto di comando della truppe siriane e stava assistendo i comandanti locali nelle operazioni per la liberazione della città di Deir ez-Zor”, quando è morto. L’agenzia di Stato russa Tass ha aggiunto che il “generale è morto dopo essere stato colpito da colpi di mortaio da parte dell’Isis”.