sabato, Ottobre 16, 2021
Home > Marche > La sentenza: nove mesi al carabiniere accusato di spaccio

La sentenza: nove mesi al carabiniere accusato di spaccio

OSIMO – E’ stato condannato a scontare nove mesi di reclusione, pena sospesa, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. La vicenda del 37enne, carabiniere all’epoca della compagnia di Ancona, ha messo in subbuglio l’Arma. Il militare è attualmente sospeso dal servizio. Per lui tre anni fa erano scattate le manette con l’accusa di aver spacciato cocaina a Osimo. E’ stato invce assolto dall’accusa di omissione di atti d’ufficio.  L’uomo, difeso dall’avvocato Davide Toccaceli, è stato giudicato dal collegio penale.  Era stato condotto a Montacuto nel giugno 2014 dai militari del Nucleo Investigativo del comando provinciale a conclusione dell’ndagine coordinata dal pm Rosario Lioniello.