sabato, Novembre 27, 2021
Home > Italia > TERREMOTO: M5S, INCOMPATIBILITA’ DE MICHELI E’ CASO GROTTESCO

TERREMOTO: M5S, INCOMPATIBILITA’ DE MICHELI E’ CASO GROTTESCO

< img src="https://www.la-notizia.net/micheli.jpg" alt="micheli"
ROMA –  “La nomina a Commissario alla ricostruzione  di Paola De Micheli si sta trasformando sempre più in una vicenda grottesca. Ieri alla Camera, in Giunta per le elezioni, non è stato possibile affrontare il tema sulla sua incompatibilità tra il ruolo di commissario e quello di deputata perché in realtà la nomina al primo incarico non è stata ancora pubblicata in Gazzetta Ufficiale. Dunque, da un lato la Giunta non si può esprimere ma nel frattempo De Micheli già opera e partecipa a incontri e riunioni come se il suo incarico fosse effettivo”.Così i parlamentari del MoVimento 5 Stelle in Giunta perle elezioni.

“L’ultimo atto firmato dall’ex commissario Errani risale ormai all’8 settembre: in pratica sono tre settimane che la macchina del commissario per la ricostruzione è ferma. Questo è l’ennesimo segnale tangibile di disattenzione da parte del governo nei confronti delle popolazioni colpite dal sisma. Resta fermo che non intendiamo fermarci e alla prima occasione utile ripresenteremo in giunta per le elezioni il caso: ribadiamo che in base al decreto legislativo 39 del 2013 e secondo la legge 400 del 1988 DeMicheli non può essere nello stesso tempo sottosegretario, deputata e commissario, perché gli ultimi due incarichi non sono compatibili”.

Così i parlamentari del MoVimento 5 Stelle in Giunta per le elezioni.  Oggi pomeriggio il question time in diretta tv (ore 15-16).