sabato, Dicembre 4, 2021
Home > Marche > Operaio cade da un silos e muore

Operaio cade da un silos e muore

fiastra

L’ennesima morte bianca, stavolta nelle Marche. Un operaio è morto dopo esser caduto in un silos contenente mais.
L’incidente, secondo le informazioni dei vigili del fuoco, è avvenuto nella ditta ‘Acciarri’ a Comunanza, in contrada San Claudio. Il corpo dell’uomo è stato recuperato dai vigili del fuoco con tecniche Saf. Sul luogo per gli accertamenti i carabinieri di Montegiorgio e i mezzi del 118.

La vittima, L.F. 55 anni, originario di Montefortino (Fermo) e residente a Comunanza, lavorava presso l’azienda agricola Acciarri. Stava caricando grano dal silos ad un mezzo agricolo, quando per cause in via di accertamento, è stato risucchiato dal grano, finendo soffocato. Per ricostruire la dinamica dell’incidente sul lavoro sono intervenuti i carabinieri di Comunanza e personale del servizio prevenzione ambiente e sicurezza dell’Area Vasta n. 5. La salma è stata trasferita all’obitorio dell’ospedale di Ascoli Piceno a disposizione dell’autorità giudiziaria per valutare l’eventualità, molto probabile, che sia sottoposta ad autopsia per accertare, tra l’altro, se l’operaio è caduto nel silos perché colto da malore. (ANSA)