sabato, Ottobre 31, 2020
Home > Abruzzo > Tortoreto, eletto il nuovo direttivo della Consulta Giovanile Comunale

Tortoreto, eletto il nuovo direttivo della Consulta Giovanile Comunale

Tortoreto – L’Assemblea della Consulta Giovanile Comunale di Tortoreto ha eletto il nuovo Presidente e nuovi membri del Consiglio Direttivo. A guidare l’organo consultivo per i prossimi due anni sarà Marco Cavatassi, studente di architettura e attivo in ambito civico da diversi anni. Completano il Consiglio Direttivo il vice presidente Fabio Di Sabatino, il segretario Gianmarco Figliola e i consiglieri Luigi Cardone, Elisa Salvi, Sonia De Ascentiis ed Enrico Romagnoli.

È passato circa un mese dal rinnovo del Direttivo, in cui la Consulta ha impiegato energie per individuare ciò che saranno i punti fondamentali e le linee guida da tenere bene a mente nei due anni di lavoro futuri.

“Ringrazio l’Assemblea per la fiducia espressa nei miei confronti e il lavoro fatto in questi due anni da Enrico Romagnoli – afferma il Presidente Cavatassi – in accordo con il Consiglio Direttivo e l’Assemblea abbiamo deciso di seguire molto più attentamente l’attività amministrativa del Comune focalizzandoci sui temi di nostra competenza. Proseguiremo con l’organizzazione di attività ricreative infatti abbiamo già richiesto all’Ente comunale il ripristino del materiale del Colligere nella nostra sede per cercare di recuperare un patrimonio di venti anni di storia tortoretana. Vogliamo ricreare un luogo di ritrovo soprattutto per ragazzi e studenti, così come nelle intenzioni di tutti i giovani che aiutarono lo storico Presidente Angelo Romagnoli nel riattivare la suddetta associazione. Oltre a proseguire con l’attività ricreativa nella nostra sede e con l’organizzazione di eventi, manifestazioni e progetti, seguiremo i consigli comunali e discuteremo delle politiche da adottare a Tortoreto al fine di perseguire il bene comune della nostra cittadina.”

 “Ci sono diversi argomenti da trattare insieme – affermano i membri del Consiglio Direttivo- per questo invitiamo tutti i giovani tortoretani a partecipare alle nostre prossime riunioni e iniziative. Quest’organo istituzionale, infatti, è aperto a tutti e slegato da qualsiasi partito o influenza politica poiché è espressione di tutte le variegate idee dei suoi componenti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *