mercoledì, maggio 22, 2019
Home > Marche > Operazione antidroga: 4 provvedimenti restrittivi

Operazione antidroga: 4 provvedimenti restrittivi

Dalle 5 di questa mattina, 50 militari, con l’ausilio di diverse unità cinofile, sono impegnati in una operazione antidroga nelle province di Ancona, Napoli, Catania, Macerata per dare esecuzione a quattro provvedimenti restrittivi emessi dal Gip di Ancona, su richiesta della locale procura, a carico di persone accusate di detenzione e spaccio di cocaina ed hascisc. Sono in corso anche perquisizioni personali e domiciliari nei confronti di altri indagati, responsabili a vario titolo dello stesso reato.

Dall’indagine è emerso che la droga, che arrivava nelle Marche con cadenza settimanale, veniva acquistata da personaggi di notevole spessore criminale dell’area campana. Lo stupefacente veniva immesso nella provincia di Ancona, principalmente nell’area della Vallesina, attraverso una rete di spacciatori provenienti per lo più dal sud Italia e trapiantati da tempo nelle Marche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: