sabato, Ottobre 24, 2020
Home > Arte, Cultura e Spettacoli > Teramo, torna il Sole in piazzetta con l’iniziativa “Libriamoci a scuola”

Teramo, torna il Sole in piazzetta con l’iniziativa “Libriamoci a scuola”

Teramo – L’iniziativa è promossa e organizzata, nel nostro quartiere, dall’ Istituto Comprensivo “Savini-San Giuseppe-San Giorgio” che aderisce all’analoga manifestazione nazionale e che da anni ormai torna a proporla, con crescente interesse e coinvolgimento, non solo da parte del mondo scolastico.

La scelta di Piazzetta del Sole si inserisce nella percorso ideato dagli organizzatori attorno alla tematica ecologica, e risponde alla volontà di favorire uscite dall’ ambiente scolastico per vivere il piacere di svolgere attività anche fuori dalle mura delle classi.

I temi dell’edizione 2017 di “Libriamoci a scuola” sono: “Lettura e ambiente”, “Lettura e solidarietà”, “Lettura e benessere”. Per la tematica legata all’ambiente, nel territorio teramano sono stati ideati due percorsi : “Torna il sole in piazzetta” e “Lungo il fiume, tra le pagine”.

Il primo percorso, elaborato in accordo con i residenti della quartiere di Santa Maria a Bitetto, prevede una settimana di appuntamenti presso la Piazzetta del Sole ( con l’esclusione della giornata di venerdì 27 c.m.), dove classi delle scuole primarie San Giuseppe e San Giorgio e della scuola secondaria Savini si alterneranno nella lettura di brani particolarmente amati dai ragazzi e legati in qualche modo alla salvaguardia dell’ambiente, incluso quello cittadino.

Si tratterà, pertanto di una bella e coinvolgente opportunità per aprire gli spazi della piazza situata nel cuore del centro storico alle voci degli scolari, all’eco di letture che sono capisaldi della formazione di intere generazioni e alla frequentazione di cittadini che vorranno cogliere l’occasione per riscoprire un angolo decisamente suggestivo della nostra Teramo.

I residenti del quartiere di Santa Maria a Bitetto sono particolarmente lieti di poter offrire ai residenti, ma soprattutto all’intera città, questa opportunità, da cogliere anche per valorizzare un sito fino ad ora rimasto troppo ai margini dell’interesse e della frequentazione comuni.

È particolarmente incoraggiante, poi, che siano proprio i bambini a tornare ad impossessarsi di un sito che anche dal punto di vista ambientale ed urbanistico pare possedere le caratteristiche specifiche per tale tipo di frequentazione, tra l’altro utilizzando la significativa leva della lettura e dell’approccio culturale.

“Torna il sole in piazzetta” quindi: titolo particolarmente efficace e indovinato che riassume il ventaglio di opportunità che l’iniziativa riesce ad offrire. E che esprime, con le peculiarità tipiche della immediatezza della sintesi, le intenzioni che muovono il rinato impegno dei residenti di ridare nuova vita, nuova immagine, nuova fruibilità, nuova dimensione, nuova attrattiva, ad un luogo urbano significativo e prezioso per tutta la città.

Un ringraziamento, agli organizzatori dell’iniziativa, che hanno mostrato particolare sensibilità, a tutti i bambini che vorranno arricchire con la loro presenza e la loro lettura le giornate di Piazza del sole e a tutti coloro che si uniranno a noi per questa emozionante occasione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *