giovedì, 2 Aprile, 2020
Home > Marche > Ancona, omicidio di via Crivelli: nuova perizia su Antonio Tagliata

Ancona, omicidio di via Crivelli: nuova perizia su Antonio Tagliata

Verrà eseguita una nuova perizia psichiatrica su Antonio Tagliata, il 20enne che il 7 novembre 2015 uccise a colpi di pistola i genitori dell’ex fidanzata minorenne in via Crivelli ad Ancona. Lo ha deciso la Corte d’assise d’appello di Ancona dopo una camera di consiglio durata un’ora.

I giudici hanno accolto l’istanza presentata dalla difesa dopo la sentenza del gup di Ancona che aveva condannato a 20 anni di carcere il ragazzo, senza tenere conto della seminfermità mentale riconosciuta dal primo perito, il professor Vittorio Melega. L’incarico verrà conferito il 29 novembre a Giovanni Battista Camerini, psichiatra specializzato in neuropsichiatria infantile. (Fonte ANSA)

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994 al 2015 ha collaborato regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero, Il Resto del Carlino, La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Nel 2009 è direttore del quotidiano teramano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Ora direttore della testata giornalistica on line la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *