lunedì, Novembre 29, 2021
Home > Marche > Legami col terrorismo: marchigiano sospeso dall’università di Oxford

Legami col terrorismo: marchigiano sospeso dall’università di Oxford

milano

Si chiama Andrea Campione, ha 34 anni, originario del Pesarese. E’ lui l’italiano sospeso ieri dall’Università di Oxford per i suoi legami col jihadismo. A confermarlo è il suo legale, Roberto Delogu, contattato dall’ANSA. Campione sarebbe in attesa del procedimento d’appello, dopo essere stato condannato a due anni e mezzo di carcere.

Era stato arrestato nel marzo del 2012 in un raid anti-terrorismo coordinato dalle autorità di Cagliari. Convertito all’Islam, finì in un’inchiesta della Dda antiterrorismo di Cagliari per aver spedito via internet un manuale per la costruzione di una bomba simile a quella usata negli attacchi alla maratona di Boston.

Per lui le manette erano scattate mentre stava per fuggire in Marocco. Nello specifico, venne accusato di aver condiviso su internet, attraverso siti e forum, una rivista vicina ad al Qaeda, con all’interno la guida per la costruzione della bomba artigianale.