sabato, Ottobre 16, 2021
Home > Marche > Incinta, viene presa a calci e pugni dal compagno: denunciato

Incinta, viene presa a calci e pugni dal compagno: denunciato

< img src="https://www.la-notizia.net/incinta" alt="incinta"

Calci e pugni alla compagna incinta: una storia di violenza come ormai ora ce ne sono troppe. E che non devono più passare sotto silenzio. Una storia fatta di aberrazioni, di mancato rispetto per i sentimenti e per la vita umana. Una vicenda basata sulla prepotenza e sulla forza fisica.

Che però avrà ora anche risvolti dal punto di vista giudiziario. Ha preso a calci e pugni la propria compagna, ormai all’ottavo mese di gravidanza, dopo che lei l’ha sorpreso a letto con un’altra.  Ora è stato denunciato dopo la segnalazione all’ospedale. Sotto accusa un 34enne dell’Est Europa residente a Civitanova Marche, che ha aggredito la compagna senza alcun rispetto per le sue condizioni, spedendola in ospedale. La mamma ed il nascituro fortunatamente stanno bene. La donna se la caverà con una prognosi di dieci giorni. Ora sarà lui a dover far fronte alle accuse.