lunedì, Ottobre 26, 2020
Home > Abruzzo > Crognaleto, deflagrazione a seguito di un’esplosione: fuga di gas

Crognaleto, deflagrazione a seguito di un’esplosione: fuga di gas

< img src="https://www.la-notizia.net/crognaleto" alt="crognaleto"

Oggi, intorno alle 14:00, una squadra dei vigili del fuoco del Comando di Teramo è intervenuta a Cervaro di Crognaleto, a seguito di un’esplosione. I vigili del fuoco, appena giunti sul posto, hanno verificato che un fabbricato di tre piani era stato interessato da una deflagrazione che si era verificata in un locale posto al piano terra.

L’onda d’orto prodotta dall’esplosione, ha provocato la rottura quasi completa del portone di ingresso in legno e vetro, proiettando alcune parti contro il fabbricato prospiciente distante circa 5 metri. Anche un’autovettura parcheggiata nei pressi del fabbricato, è stata colpita da alcuni frammenti del portone.

All’interno del locale si è rinvenuta una cucina a gas, da cui si presume possa essersi verificata la fuga di gas, a causa di una perdita da un raccordo presente sulla tubazione. La deflagrazione ha anche innescato un principio di incendio, che ha interessato una poltrona e alcune suppellettili. Al momento dell’arrivo dei vigili del fuoco l’incendio era già spento. Il fabbricato era occupato dal proprietario novantenne, che, fortunatamente, al momento dell’esplosione si trovava all’esterno dello stesso e pertanto non ha riportato alcuna conseguenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *