mercoledì, Ottobre 21, 2020
Home > Arte, Cultura e Spettacoli > In Palazzina le opere di Bruno Mangiaterra

In Palazzina le opere di Bruno Mangiaterra

< img src="https://www.la-notizia.net/mangiaterra" alt="mangiaterra"

Si apre sabato 4 novembre alle 17,30 alla Palazzina azzurra la mostra “Jardind’art”, rassegna di opere di Bruno Mangiaterra. La mostra resterà aperta fino al 29 novembre con orario 10/13 – 16/19 (chiuso il lunedì).

Bruno Mangiaterra è nato a Loreto nel 1952. Negli anni dello studio pratica frequentemente artisti e critici d’arte contemporanea e, nel contempo, espone alle prime mostre. Fin dal 1973, studente all’Accademia di Belle Arti di Urbino, lavora ininterrottamente presentando il proprio lavoro in rassegne culturali personali e collettive, in Italia e all’ estero.

E’ stato docente di Discipline Pittoriche presso il liceo artistico “E. Mannucci “ di Ancona. E’ stato segnalato più volte da Giulio Turcato, Pierre Restany, Elio Marchegiani, Carlo Franza, ha pubblicato libri d’arte e cartelle di incisioni con testi di poeti, filosofi e letterati contemporanei.

Le sue opere sono presenti in numerose collezioni pubbliche e private. Ha ideato numerose rassegne di arte contemporanea e convegni culturali per enti e istituzioni.

 

 

 

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *