domenica, aprile 21, 2019
Home > Abruzzo > Sisma, scuolabus donati grazie a raccolta fondi Arma dei Carabinieri

Sisma, scuolabus donati grazie a raccolta fondi Arma dei Carabinieri

PESCARA – Un gesto di grande generosità da parte dell’Arma dei Carabinieri. Quattro scuolabus saranno consegnati questa mattina, a Roma, nella sede del Comando generale dei Carabinieri, ai rappresentanti dei Comuni di Posta (Rieti), Preci (Perugia), Civitella del Tronto (Teramo) e Unione dei Comuni Vallata del Tronto (Ascoli Piceno), colpiti dal sisma del Centro Italia nel 2016: i mezzi sono stati acquistati grazie ad una raccolta di fondi di carabinieri in servizio e in congedo, attivata all’indomani della scossa del 24 agosto.

“Con gesto di assoluta generosità – ha commentato il presidente della Regione Abruzzo, Luciano D’Alfonso – l’anno scorso l’Arma dei Carabinieri ha promosso una raccolta fondi tra i propri militari, che hanno donato oltre 150 mila euro per le regioni dell’Italia centrale colpite dal terremoto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: