domenica, Giugno 13, 2021
Home > Italia > Giuseppe Santoleri, l’ex di “Reny”:”Mio figlio mi ha salvato dalla strada”

Giuseppe Santoleri, l’ex di “Reny”:”Mio figlio mi ha salvato dalla strada”

< img src="https://www.la-notizia.net/rapposelli" alt="rapposelli"

GIULIANOVA – Emergono nuovi elementi, evidenziati dal legale della difesa Gianluca Carradori, relativamente alle notizie recentemente apparse sul caso di Renata Rapposelli ed i ruolo che avrebbero nella vicenda l’ex marito Giuseppe Santoleri ed il figlio Simone. Secondo l’avvocato, le informazioni venute alla luce nell’arco degli ultimi giorni, sarebbero state viziate e stravolte dai rapporti intercorsi tra Simone ed i soggetti che hanno fornito le ultime testimonianze.

“Innanzitutto – dichiara il legale – Giuseppe Santoleri guida ed anche per lunghe distanze. Ne sono stato testimone io stesso. Per quanto riguarda il rapporto con il figlio, sono 7 anni che si prende cura del padre, che cucina per lui, si occupa di tutto. E’ stato grazie a lui se l’uomo, che viveva in auto dopo la separazione nei pressi della stazione di Ancona, ha avuto di nuovo un tetto sulla testa.”.

“Infine – aggiunge-, relativamente alla versione fornita dalla vicina di casa e dai conoscenti di Simone, mi sento in dovere di mettere in evidenza che queste persone hanno avuto contrasti in un recente passato con il figlio di Renata Rapposelli. Per cui, quando parlano della sua indole violenta e anche dell’auto portata in officina devo puntualizzare quanto segue: l’auto non è stata affidata ad un’officina ma ad un meccanico a causa di problemi con il cambio e nello specifico con l’inserimento delle marce. Simone fa tutto ciò che è possibile per il padre da 7 anni e non ha mai avuto atteggiamenti aggressivi nei suoi confronti per come è stato raccontato. Infine Renata faceva parte di un gruppo di preghiera ed ex marito e figlio si sono spiegati il suo allontanamento come un gesto volontario riconducibile ad un momento per lei magari particolarmente difficile. Hanno pensato si fosse rifugiata dalle suore o comunque in un istituto religioso per superare il proprio dolore”.

 

Nel frattempo i Ris hanno effettuato un secondo sopralluogo a Giulianova nei locali nella disponibilità di Giuseppe e Simone Santoleri a seguito della segnalazione della vicina di casa che avrebbe affermato di aver sentito dei rumori nella notte tra il 9 ed il 10 ottobre. L’interrogatorio di padre e figlio si terrà presso il Comando dei Carabinieri di Ancona martedì 14 novembre alle ore 11.

Lucia Mosca

 

Redazione
La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.