domenica, Settembre 27, 2020
Home > Marche > Sisma: un milione di euro di aiuti per chi assume tirocinanti nel cratere

Sisma: un milione di euro di aiuti per chi assume tirocinanti nel cratere

Pubblicato l’avviso per la concessione di un milione di euro (FSE 2014/2020) di aiuti alle imprese con sede legale nelle Marche che assumono tirocinanti residenti nelle aree del cratere. Il provvedimento fa seguito all’attivazione, nei mesi scorsi, di 800 tirocini per un totale di 2,8 milioni di euro

“La Regione Marche – spiega l’assessore al Lavoro e alla Formazione Loretta Bravi – per sostenere la ripresa sociale, economica e produttiva delle zone del cratere colpite dai gravi eventi sismici del 2016, ha programmato alcune misure di politica attiva che sostengono sia il reinserimento nel mercato del lavoro di soggetti che sono stati espulsi dallo stesso, sia le imprese che intendono assumere personale. A maggio è stata quindi attivata l’”Azione 1” per la realizzazione di circa 500 tirocini per un totale di 1,5 milioni di euro, come misura formativa di politica attiva che permette un contatto diretto con un’impresa e favorisce l’arricchimento delle conoscenze e delle competenze professionali, facilitando l’inserimento o il reinserimento lavorativo. In considerazione del notevole numero di domande pervenute, la Regione Marche ha poi autorizzato l’utilizzo di ulteriori risorse pari ad 1,3 milioni di euro al fine di finanziare altri 300 tirocini. Con questo nuovo avviso invece si intende attivare l’Azione 2, concedendo aiuti ad un minimo di 100 imprese che assumono i tirocinanti”.

L’avviso è rivolto ai datori di lavoro privati che, giuridicamente capaci di assumere forza lavoro dipendente, intendono trasformare i tirocini in contratti a tempo indeterminato o determinato. Possono quindi beneficiare degli incentivi: le società in nome collettivo; in accomandita semplice; a responsabilità limitata; le società per azioni; le cooperative; le imprese individuali ricadenti fra le microimprese e le piccole e medie Imprese. La richiesta dell’incentivo per l’assunzione, deve essere effettuata entro e non oltre i 6 mesi successivi alla conclusione del tirocinio.

L’aiuto viene così quantificato: – Importo massimo di 10.000 euro in caso di assunzione con contratto a tempo indeterminato. Il contratto a tempo indeterminato deve essere mantenuto per almeno 3 anni – Importo massimo di 5.000 euro in caso di assunzione con contratto a tempo determinato di almeno 24 mesi. Il contratto a tempo determinato deve essere mantenuto fino alla naturale scadenza. Gli importi sono elevabili del 30% in caso di assunzioni di lavoratori disabili, aggiuntive alla quota del collocamento obbligatorio.

Nei casi di assunzioni part-time, l’importo del contributo sarà ridotto proporzionalmente al numero di ore settimanali previsto dal contratto di categoria applicato e, nel caso di part-time verticale, si terrà conto della media settimanale dell’orario prestato. Il contributo non è soggetto alla ritenuta del 4%. Il link per la presentazione delle domande è https://siform2.regione.marche.it – AIUTI ASSUNZIONE TIROCINI CRATERE.

In caso di difficoltà nell’utilizzo della procedura telematica per l’invio della domanda, gli utenti potranno contattare il servizio di assistenza raggiungibile all’indirizzo email siform@regione.marche.it oppure al numero telefonico 071/806 3442.

Redazione
La-Notizia.net (www.la-notizia.net) nasce il 27 marzo 2017 con la registrazione presso l'Ufficio delle Entrate di San Benedetto del Tronto della Associazione Culturale “LA NUOVA ITALIA” peraltro già attiva dal 2007 nel settore della promozione di convegni ed iniziative letterarie ed artistiche volte a tutelare i valori culturali e nazionali della tradizione e della innovazione Italiana nell'ambito delle attività creative e divulgative. Dopo un decennio di attività la assemblea dei soci ha deciso di registrare a fini legali e fiscali la propria Associazione per poter intraprendere la attività editoriale di un quotidiano on-line innovativo e futuristico in ambito locale, nazionale ed internazionale denominato La-Notizia.net individuando il Direttore della testata nella propria socia fondatrice dr.ssa Lucia Mosca riconoscendone le importanti qualità professionali e culturali. A seguito dell'avvenuta ufficializzazione e della attribuzione di partita IVA alla nostra Associazione presso la sede storica situata a San Benedetto in via Roma, 18 si è proceduto alla prescritta registrazione della testata presso il tribunale di Ascoli Piceno perfezionata con numero 534 del 9 maggio 2017 consentendoci in tal modo di trasformare il blog già operativo da qualche mese in giornale quotidiano on-line a tutti gli effetti. Nei 13 mesi trascorsi da allora il giornale ha già totalizzato oltre un milione di visualizzazioni ed è attualmente in progressiva e forte crescita giungendo a sfiorare nell mese di maggio le 150 mila visualizzazioni mensili. Tale importante crescita deriva dalla volontà del direttore Lucia Mosca di creare un organo di informazione indipendente e che sappia coprire l'informazione locale, nazionale ed internazionale con professionalità ed onestà intellettuale, dando voce a tutti i liberi cittadini a tutela della libertà di espressione tutelata dall'art. 21 della nostra Costituzione. Una voce libera ed autorevole guidata da Lucia Mosca che, dopo aver avviato la propria attività giornalistica nel 1993 con Il Messaggero di Macerata ed aver proseguito negli anni con Il Messaggero Ancona (e cronaca nazionale), Il Messaggero San Benedetto del Tronto ed Ascoli Piceno, Ancona e nazionale, Il Resto del Carlino Marche, Ascoli Piceno e Ancona, La Stampa di Torino per la cronaca nazionale, ha deciso di dare vita ad un organo di informazione che potesse dare piena espressione all'esperienza acquisita. La-Notizia.net dà voce a tutti, a prescindere dal colore politico e dalla appartenenza etnica, culturale e religiosa, purché si mantengano i criteri del rispetto della libertà e della dignità altrui, dell'oggettività e della rilevanza di una cronaca che sia effettivamente a favore di una utilità sociale di cui mai come ora c'è concretamente bisogno. Si tratta di un quotidiano nazionale con edizioni locali per Marche ed Abruzzo. Per ora solo on line, presto su cartaceo e dotato di web tv. Il direttore è particolarmente sensibile alla valorizzazione del territorio, della attività che stanno faticosamente cercando di uscire dal periodo di crisi. Ha inoltre un occhio particolarmente attento per ciò che concerne il mondo dell'arte in tutte le sue sfaccettature. https://www.facebook.com/La-notizianet-340973112939735/ https://twitter.com/LuciaMosca1 e-mail: info@la-notizia.net Tel. +39 346 366 1180

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *