mercoledì, Ottobre 27, 2021
Home > Italia > “Per voi morte naturale. Ma sono stato io ad uccidere mio padre”

“Per voi morte naturale. Ma sono stato io ad uccidere mio padre”

< img src="https://www.la-notizia.net/treviso" alt="treviso"

TREVISO – Forse un rimorso di coscienza. Fatto sta che la morte di un uomo, classificata all’epoca come morte naturale, a distanza di un anno ha trovato un colpevole. Un 43enne è stato infatti fermato a Bologna dopo che nella serata di sabato si era presentato in Caserma dai carabinieri dichiarando di aver ucciso il padre, sulla cui morte non si era mai indagato. Il decesso del genitore sarebbe stato registrato nel settembre del 2016 in provincia di Treviso.

Ed era stato archiviato come morte naturale. Sembrerebbe che il delitto sia stato commesso tramite soffocamento, ma sulla vicenda gli inquirenti ancora non si sbilanciano. Dovrà chiaramente essere meglio verificato il racconto dell’uomo e vagliato il perché si sia costituito a distanza di un anno.