venerdì, Novembre 22, 2019
Home > Abruzzo > Maltempo. Frane a Cellino Attanasio e Atri: soccorsa donna in un auto, evacuata persona da un edificio

Maltempo. Frane a Cellino Attanasio e Atri: soccorsa donna in un auto, evacuata persona da un edificio

Teramo – Le abbondanti piogge, che dal pomeriggio di ieri stanno interessando la provincia di Teramo ed in particolare la zona della costa, hanno determinato un forte impegno per il personale del Comando dei vigili del fuoco di Teramo.

Nel corso della notte sono stati effettuati complessivamente 12 interventi, soprattutto nei comuni costieri e in particolare in quelli posti a sud della provincia teramana. Principalmente gli interventi sono stati effettuati per il prosciugamento di scantinati ed autorimesse e per il danneggiamento di edifici a causa di infiltrazione di acqua piovana, com’è avvenuto nel Distretto Sanitario di Base di Villa Rosa di Martinsicuro, dove le abbondanti infiltrazioni d’acqua hanno causato la caduta di circa 300 metri quadrati di controsoffitto, rendendo necessario la disattivazione dell’impianto elettrico e lo sgombero della struttura sanitaria.

Nel corso della mattinata sono stati effettuati 13 interventi, concentrati, in prevalenza, nella zona sud della costa e nei comuni della vallata del Vomano. La SS81, in località Feudi di Cellino Attanasio (nella foto al km 70+500), è stata interessata da due frane, che hanno bloccato un’autovettura con una donna all’interno. Una squadra dei vigile del fuoco di Teramo è intervenuto sul posto e ha soccorso la persona all’interno dell’auto. Al momento personale dell’ANAS sta provvedendo alla rimozione del materiale franato sulla strada, al fine di ripristinare il regolare transito veicolare.


Un’altra frana, che si è staccata in località Sciarra di Atri, ha reso necessaria l’evacuazione di una persona portatrice di handicap che abita in un edificio minacciato dalla frana stessa. Al momento, tutti i vigili del fuoco del turno di servizio e del turno smontante, che è trattenuto in servizio per incrementare il contingente operativo, è impegnato ad effettuare interventi di prosciugamento di scantinati e di locali interrati con l’impiego di pompe idrovore.

Seguiranno aggiornamenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: