lunedì, Ottobre 18, 2021
Home > Abruzzo > Silvi, il maltempo fa cedere il belvedere

Silvi, il maltempo fa cedere il belvedere

SILVI – Il maltempo ha causato grande Paura a Silvi (Teramo) per il cedimento di parte del belvedere a causa di una frana provocata dalle abbondanti piogge di queste ore. Il terreno ha ceduto sotto la pavimentazione facendo crollare muro e parapetto e portandosi dietro anche un tratto di alcuni metri di ringhiera. Si tratta di un belvedere storico, noto per il panorama di tutta l’area metropolitana pescarese fino al mare. L’area è stata messa in sicurezza. Sul posto sono intervenuti tecnici comunali e protezione civile. Sempre a Silvi, al confine con Città Sant’Angelo (Pescara), costantemente monitorato il torrente Piomba, a rischio esondazione. Problemi anche sulla Ss16, al confine con Pineto (Teramo), nella zona della Torre di Cerrano, per l’abbondante presenza di fango sulla strada. (ANSA)