sabato, Novembre 27, 2021
Home > Marche > La ricetta del giorno, lunedì 20 novembre: TIRAMISU’

La ricetta del giorno, lunedì 20 novembre: TIRAMISU’

Per addolcire l’inizio della nuova settimana, vi proponiamo un classico: il tiramisù, originario della città di Treviso, cioè il dolce italiano per eccellenza, tanto semplice da realizzare quanto goloso, un autentico capolavoro a base di cinque ingredienti principali: savoiardi, caffè, mascarpone, uova e cioccolato fondente.

Questo dessert freddo è una preparazione di grande successo che presenta una notevole serie di varianti dal tiramisù alle fragole perfetto per l’estate a quello al torrone per un tocco di croccantezza in più ideale per la stagione fredda. Questa che vi proponiamo è la versione tradizionale.

Tra i dolci più amati, imitati e invidiati della tradizione italiana, il tiramisù è un vero e proprio capolavoro di golosità.

 

Ingredienti

400 g di mascarpone

200 g di savoiard
150 g di zucchero a velo
200 g di cioccolato fondente
4 tuorli
2 albumi
3 tazzine di caffè ristretto
cacao amaro q.b.

Preparazione

La preparazione del tiramisù, inizia con la crema al mascarpone.

Per realizzarla anzitutto rompete le uova, dividete gli albumi dai tuorli montateli a neve soda con l’aiuto di una frusta da cucina.

In un’altra terrina versate i tuorli e lo zucchero, e lavorateli a lungo con la frusta fino a ottenere un composto chiaro e schiumoso. Aggiungete pian piano il mascarpone a questo composto. Poi con delicatezza versate nel composto ottenuto gli albumi montati a neve.

A questo punto utilizzando un piatto da portata rettangolare a bordi alti formate una base di savoiardi spennellandoli accuratamente con il caffè; questa soluzione è preferibile alla inzuppatura dei biscotti nel caffè dei biscotti prima di disporli nel piatto, per evitare che i savoiardi possano rompersi rovinando l’effetto estetico del dolce.

Su questo primo strato di savoiardi al caffè stendete uno strato di crema al mascarpone e spolveratela con del cioccolato fondante grattugiato. Ripetete la stessa azione  fino a esaurimento degli ingredienti, terminando con uno strato di mascarpone spolverato stavolta di cacao amaro.

Lasciate infine riposare il dolce in frigorifero per circa tre ore, e BUON APPETITO.