giovedì, Dicembre 9, 2021
Home > Abruzzo > Teramo, il PD: “E’ ora che Brucchi vada a casa”

Teramo, il PD: “E’ ora che Brucchi vada a casa”

TERAMO – Il PD teramano esprime il proprio assoluto e totale dissenso nei confronti dell’amministrazione Brucchi. “Il PD – si legge in una nota –  è alternativo a tutto il cdx, compreso Gatti e non farà mai quindi con loro cartelli elettorali.
Ritiene indispensabile dare una svolta a questa città la quale passa necessariamente per la  caduta di questa amministrazione il prima possibile.

Invita le parti dissidenti della maggioranza a unirsi al PD e alle altre opposizioni per far cadere l’amministrazione ricorrendo agli strumenti che la normativa fornisce, nella totale differenza di posizioni politiche condividendo però di fatto una critica definitiva e un dissenso assoluto sull’amministrazione Brucchi. Tutto questo va concordato e certamente non improvvisato.

 

Il passaggio consigliare, che riporta nella sede propria questa drammatica crisi, è quello  che continuiamo a preferire, ma siamo consapevoli che il ruolo che gli elettori ci hanno consegnato, l’opposizione, ci impone di mandare a casa l’amministrazione Brucchi. Se in tempi brevi non si potrà giungere alla mozione di sfiducia provvederemo alle dimissioni contestuali da consiglieri comunali attraverso una iniziativa che avrà la disponibilità di tutti per l’esito sperato”.