giovedì, Ottobre 22, 2020
Home > Abruzzo > Giulianova. Continua la verifica dei danni causati dall’ondata di maltempo dei giorni scorsi

Giulianova. Continua la verifica dei danni causati dall’ondata di maltempo dei giorni scorsi

Giulianova – La verifica dei danni procurati dall’ondata di maltempo abbattutasi nei giorni scorsi non si ferma al fenomeno dei rifiuti spiaggiati sull’arenile giuliese.
“I sopralluoghi svolti su tutto il territorio comunale, tuttora ancora in corso,” dichiarano il Sindaco Francesco Mastromauro e l’Assessore all’Ambiente Fabio Ruffini, “stanno portando alla luce ulteriori effetti negativi causati dall’ondata di maltempo avvenuta nei giorni scorsi”.
“Passata l’emergenza, infatti,” continuano Sindaco e Assessore, “ l’Ufficio Ambiente coadiuvato dal Comando di Polizia Municipale ha continuato comunque  nell’attività di monitoraggio con particolare attenzione sullo stato dei fiumi per verificarne la tenuta degli argini. Da queste indagini è emersa purtroppo l’erosione di alcuni tratti della sponda nord del fiume Tordino all’altezza della frazione di Colleranesco provocando anche l’abbattimento di alcuni tralicci. Tutto quanto emerso dall’attività di vigilanza ci consentirà quindi di denunciare lo stato dei luoghi  alla Regione Abruzzo che, per il tramite del Genio Civile, dovrà senza alcun indugio predisporre tutte le opere urgenti e necessarie per ripristinare nell’immediato la funzionalità dell’argine stesso ripristinandone così le condizioni di sicurezza”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *