giovedì, Ottobre 22, 2020
Home > Marche > San Benedetto del Tronto, in Comune la “Giornata della trasparenza”

San Benedetto del Tronto, in Comune la “Giornata della trasparenza”

Giovedì 23 novembre con inizio alle ore 8,30, nella sala consiliare si svolgerà  la “Giornata della trasparenza”.

 

L’organizzazione della giornata della Trasparenza, oltre ad essere uno degli adempimenti introdotti dal Decreto legislativo 33/2013 che ha riordinato gli obblighi di trasparenza e pubblicità delle Pubbliche Amministrazioni, fa il punto sull’evoluzione del diritto di accesso alle informazioni e ai dati anche alla luce del decreto legislativo 97 del 2016 che, da un lato rivede e semplifica le disposizioni in materia di prevenzione della corruzione, pubblicità e trasparenza, dall’altro introduce il cosiddetto FOIA (Freedom Of Information Act), grazie al quale il cittadino è libero di accedere ai dati in possesso della pubblica amministrazione, senza presentare motivi di carattere personale.

 

Dopo il saluto di apertura dei lavori del sindaco Pasqualino Piunti, interverrà Edoardo Antuono, Segretario Generale e Responsabile della Prevenzione della Corruzione e della trasparenza che farà il punto sul ruolo del responsabile della Prevenzione della Corruzione e della trasparenza alla luce del D.Lgs. 97/16” e sull’importanza del Piano comunale di Prevenzione della corruzione e della trasparenza .

 

Relatore principale della giornata di lavori sarà il prof. Stefano Villamena, Docente alla Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Macerata, che tratterà questi argomenti: “Affidamento incarichi esterni”, “Anticorruzione e trasparenza in materia di incarichi e consulenze” , “Responsabilità amministrativa nell’affidamento esterno dei servizi”.

 

 

 

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *