domenica, Ottobre 25, 2020
Home > Abruzzo > La “Partita con il Cuore” al Francioni di Latina segna un’altra pagina di solidarietà per Civitella del Tronto

La “Partita con il Cuore” al Francioni di Latina segna un’altra pagina di solidarietà per Civitella del Tronto

Civitella del Tronto – Sabato 25 novembre, la Nazionale Italiana Attori e gli Amatori Samagor Latina si sono incontrati sul campo da gioco dello stadio Francioni di Latina per la “Partita con il Cuore”, manifestazione di beneficenza in favore del borgo di Civitella del Tronto, colpito dal sisma del 2016. 

Calcio, spettacolo e solidarietà gli ingredienti dell’evento, il cui incasso, a conclusione della disputa sportiva, è stato direttamente consegnato ad una rappresentanza

dell’amministrazione comunale, gli assessori Gabriele Marcellini e Barbara D’Alessio, segnando un’altra bella pagina di solidarietà per lo splendido borgo della provincia di Teramo. Una giornata all’insegna dello spettacolo nello spettacolo con l’esibizione della pattuglia acrobatica di Latina, il lancio di paracadutisti professionisti della Crazy Fly di Nettuno e una madrina d’eccezione, l’attrice Claudia Gerini, che per l’occasione ha indossato la maglia ufficiale con la scritta “per Civitella”.

Così racconta Marcellini: “Con l’assessore Barbara D’Alessio ho presenziato alla Partita con il Cuore fra la Nazionale Italiana Attori e gli Amatori Samagor di Latina, appositamente organizzata per la nostra città. Il ricavato della manifestazione, oltre 8 mila euro, saranno destinati alle esigenze post sisma delle scuole di Civitella del Tronto. Mi sento di ringraziare di cuore Arianna Di Magno, presidente dell’associazione Crazy Fly, infaticabile ed efficiente organizzatrice dell’evento, e la Nazionale Italiana Attori nelle persone di Livio Lozzi e del presidente, l’attore Edoardo Siravo, che pubblicamente ha magnificato le bellezze di Civitella. Ringrazio da ultimo il Sindaco di Latina, Damiano Coletta, che da padrone di casa non si è limitato ad accoglierci con calore, ma ha direttamente partecipato alla partita, forte dei suoi trascorsi di calciatore nelle squadre del Pescara e del Giulianova. Grazie a tutti voi ed ai tanti cittadini di Latina che hanno voluto personalmente manifestarci la loro vicinanza” conclude l’assessore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *